TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA

EFFICACIA DELLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le presenti condizioni Generali di Vendita si applicano a tutti gli ordini relativi a prodotti forniti da Racing Bikes di Alberto Pagnottini.

Tutte le vendite da parte di Racing Bikes di Alberto Pagnottini al Cliente sono regolate dalle seguenti Condizioni Generali di Vendita e Garanzia, le quali costituiscono parte integrante del contratto di vendita e sostituiscono e annullano ogni contraria clausola o pattuizione particolare figurante nell’ordine o in altro documento proveniente dal Cliente.

Le informazioni riportate nei cataloghi come descrizioni, immagini, valori delle tabelle ed altro materiale informativo hanno valore indicativo e possono in qualsiasi momento essere modificati da Racing Bikes di Alberto Pagnottini.

ORDINI

Tutti gli ordini si intendono “salvo disponibilità e modifica listini”. Racing Bikes di Alberto Pagnottini si riserva di accettare o rifiutare, in tutto o in parte, gli ordini del Cliente in ragione della loro conformità o meno alle presenti condizioni generali e alle disponibilità dei prodotti richiesti. Racing Bikes di Alberto Pagnottini si riserva in ogni momento il diritto di apportare modifiche tecniche ai prodotti in listino, senza che ciò possa generare alcuna pretesa dal cliente.

PREZZI

I prodotti sono venduti da Racing Bikes di Alberto Pagnottini al cliente ai prezzi di listino in vigore al momento dell’ordine.

TERMINI DI CONSEGNA

Tutti i prodotti indicati nel sito, in magazzino o da ordinare verranno consegnati entro 15 gg dall’ordine per le consegne nazionali e 30 gg per le consegne internazionali fatta eccezione per i prodotti indicati nel sito come su misura.

In questo caso i tempi dipenderanno dal produttore, si consiglia di contattarci prima.

L’eventuale ritardo non eccedente le tolleranze d’uso non darà diritto al Cliente di chiedere la risoluzione, anche parziale del contratto, di rifiutare la consegna dei prodotti o di richiedere il risarcimento dei danni.

L’obbligo di consegnare la merce è adempiuto con la consegna al vettore. Racing Bikes di Alberto Pagnottini è liberata dall’obbligo di consegna della merce in tutte le ipotesi di caso fortuito o forza maggiore, di scioperi disordini socio-politici o impossibilità di approvvigionamento delle materie prime, componenti elettronici o altra indisponibilità dei prodotti, errate segnalazioni, errori o ritardi nelle segnalazioni da parte del committente nella trasmissione delle indicazioni necessarie all’esecuzione dell’ordine, inadempienza alle condizioni di pagamento da parte del committente, modifiche da noi accettate dopo il ricevimento dell’ordine e comunque quando si verificano fatti che impediscono la consegna della merce senza colpa di Racing Bikes di Alberto Pagnottini.

SPEDIZIONE

La spedizione sarà effettuata a mezzo corriere convenzionato con Racing Bikes di Alberto Pagnottini, il costo è considerato automaticamente nel prezzo indicato sul sito.

Sarà possibile concordare con Racing Bikes di Alberto Pagnottini l’utilizzo di un diverso corriere, sempre a spese del Cliente, o il ritiro diretto della merce c/o i nostri uffici con la detrazione del costo del trasporto.

Qualora la merce sia stata regolarmente consegnata dagli uffici di Racing Bikes di Alberto Pagnottini al vettore non essendo la merce coperta da polizza assicurativa, se non su espressa richiesta del Cliente ed a sue spese la merce viaggerà sempre a totale rischio e pericolo del cliente.

Eventuali furti, smarrimenti, perdite, deterioramenti, o ammanchi della merce, non esonerano il Cliente dall’obbligo del pagamento del prezzo.

RITIRO DEI PRODOTTI

Il Cliente si obbliga a ritirare la merce quando questa verrà messa a sua disposizione.

Nel caso in cui il cliente non dia la disponibilità alla consegna della merce, il corriere potrà richiedere il rimborso di eventuali spese di stoccaggio o di sosta e custodia della merce non ritirata o ritirata in ritardo.

GARANZIA

La nostra garanzia decorre dalla data di vendita del prodotto ed ha validità 12 mesi.

Detto periodo di garanzia è da ritenersi improrogabile e fermo.

É limitata esclusivamente alla riparazione o alla sostituzione gratuita dei pezzi riconosciuti da Racing Bikes di Alberto Pagnottini come difettosi per mancanza di qualità essenziali di materiale o per deficienza di lavorazione.

ll destinatario della merce deve denunciare i vizi ed i difetti apparenti entro otto giorni dal ricevimento e quelli occulti entro 8 giorni dalla loro scoperta, sotto pena di decadenza dalla garanzia. Il reclamo non potrà mai dare luogo alla corresponsione di indennizzi di sorta da parte di Racing Bikes di Alberto Pagnottini.

La merce contestata dovrà essere rispedita franca di ogni spesa al nostro indirizzo.

La nostra garanzia decade se i pezzi resi come difettosi sono stati comunque manomessi o riparati.

CONDIZIONI SPECIFICHE DI GARANZIA

Per il materiale il cui termine di garanzia sia scaduto, fuori garanzia, Racing Bikes di Alberto Pagnottini garantisce la riparazione delle apparecchiature con addebito delle spese di riparazione, nel caso di apparecchiature non riparabili completamente o parzialmente, Racing Bikes di Alberto Pagnottini provvederà alla loro restituzione nello stato in cui si trovano, oppure, su esplicita richiesta del cliente, effettuerà la riparazione mediante sostituzione delle parti non riparabili, addebitando al cliente il costo delle parti fornite.

Racing Bikes di Alberto Pagnottini non si assume alcuna responsabilità in ipotesi di collegamento, associazione o interazione dei propri prodotti con altri da noi non forniti.

Il Cliente è infatti tenuto ad utilizzare i prodotti Racing Bikes di Alberto Pagnottini solo in associazione con nostri prodotti, in caso contrario la garanzia di cui al presente articolo non sarà operante.

Racing Bikes di Alberto Pagnottini non si assume alcuna responsabilità in caso di mancata osservanza delle istruzioni di montaggio e di collegamento elettrico, ovvero di normative elettriche o altre norme specifiche vigenti al momento dell’installazione, nonché qualora accessori e componenti elettrici o meccanici forniti da Racing Bikes di Alberto Pagnottini siano stati installati, utilizzati o collegati senza rispettare gli schemi e i tipi di collegamenti per i quali sono stati concepiti.

Parimenti Racing Bikes di Alberto Pagnottini non si assume nessuna responsabilità in caso di impiego o applicazione dei prodotti per finalità non appropriate alla natura, alla capacità e al grado di portata dei prodotti.

MARCHIO E SEGNI DISTINTIVI

Il Cliente è a conoscenza che i prodotti forniti da Racing Bikes di Alberto Pagnottini sono oggetto di Know How e design costituenti proprietà esclusiva della rispettiva azienda produttrice.

È fatto espresso divieto al Cliente di violare tali diritti e in ogni caso di rimuovere, sopprimere o comunque alterare marchi ed altri segni distintivi o sigle di qualsiasi genere apposti ai prodotti, così come di apporne di nuovi di qualsiasi natura.

Salvo autorizzazione scritta di Racing Bikes di Alberto Pagnottini, è vietata ogni forma di riproduzione e utilizzo del marchio Racing Bikes di Alberto Pagnottini e di ogni altro segno distintivo presente sui prodotti.

RISERVA DELLA PROPRIETÀ

Racing Bikes di Alberto Pagnottini si riserva la proprietà della merce venduta fino ad integrale pagamento.

Pertanto fino ad avvenuto integrale pagamento del prezzo per capitale ed accessori, le merci consegnate, ovunque si trovino e anche se siano già state rivendute dal Cliente, resteranno in piena ed esclusiva proprietà di Racing Bikes di Alberto Pagnottini.

Gli assegni, le cambiali e le cessioni di credito non saranno considerate come pagamenti che a far data dall’effettivo incasso.

In caso di mancato pagamento Racing Bikes di Alberto Pagnottini potrà riprendere l’immediato possesso dei prodotti venduti ovunque si trovino.

ll Cliente è obbligato a comunicare i nomi dei terzi acquirenti dei prodotti presso i quali Racing Bikes di Alberto Pagnottini avrà diritto di rivendicarli e di ritirarli.

FORO COMPETENTE

Per ogni controversia che dovesse insorgere nell’esecuzione del contratto si conviene l’applicazione della legge italiana e la competenza per territorio in via esclusiva del Giudice italiano, Tribunale di Perugia.

VARIE
Il venditore non riconosce, né si ritiene vincolato a condizioni di vendita diverse da quelle indicate nei punti precedenti, salvo che le stesse non siano state accettate per iscritto. Per le vendite fatte nei paesi comunitari ed extra-comunitari valgono le leggi dello Stato Italiano.

Tutti i dati sono stati redatti e controllati con la massima cura.

Non ci assumiamo comunque nessuna responsabilità per eventuali errori od omissioni.

Back to Top

Contattaci su WhatsApp